Il decalogo CoopNoSpreco


1. Prima di fare la spesa prepara una lista con l’elenco di quello che realmente occorre, pianificando per quanto possibile il menù settimanale.

2. Leggi con attenzione le etichette per verificare le date di scadenza e le corrette modalità di conservazione casalinga.

3. Conserva correttamente gli alimenti in dispensa, frigo e freezer, posizionando davanti quelli che vanno consumati per primi.

4. Utilizza bene il frigorifero riponendo ogni cibo sul giusto ripiano usando contenitori e materiali per alimenti per garantire al meglio la conservazione.

5. Congela subito il cibo fresco acquistato in eccesso o le pietanze cotte e non immediatamente consumabili.

6. Cucina il giusto adeguando le porzioni alle reali esigenze familiari e se hai degli avanzi riutilizzali con fantasia per la preparazione di nuove ricette.

7. Informati sulle iniziative contro lo spreco alimentare nella tua città e condividi con i vicini il cibo in eccesso.

8. Al ristorante chiedi sempre la family bag o la doggy bag per portare a casa il cibo e le bevande non consumati.

9. Smaltisci sempre il cibo avanzato e gli scarti alimentari nella raccolta dell’umido.

10. Insegna ai bambini fin dai primi anni di vita che mangiare non è solo necessario ma è anche bello e si fa insieme.